Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Tempo di lettura: 3 minuti

Vendere costantemente si può con la marketing automation

L’automazione è la risorsa che tanto semplifica la tua vita. Ti permette di vendere con costanza e in modo ricorrente. Come? Scopriamolo insieme
👉 Di Stefano De Carlo
Tempo di lettura: 3 minuti

Vendere costantemente si può con la marketing automation

L’automazione è la risorsa che tanto semplifica la tua vita. Ti permette di vendere con costanza e in modo ricorrente. Come? Scopriamolo insieme
👉 Di Stefano De Carlo

La vendita: pochi altri elementi sono tanto importanti quanto complessi quando si ha a che fare con un business, soprattutto se digitale.

Per un’attività è forse il cuore pulsante che le permette di sopravvivere, come respirare permette a tutti noi di svolgere i nostri compiti. E se prendere fiato è una capacità involontaria del nostro fantastico organismo, perché anche le vendite non dovrebbero essere altrettanto automatiche?

Pensi sia una provocazione?
In realtà no: sistemi di marketing automation esistono e vengono già messi in pratica da qualsiasi azienda.
Ottimizzare i flussi aziendali è un obiettivo, certo, ma è proprio nell’aumento di conversioni (e quindi di fatturato) che sta la parte per te più interessante.

Chi meglio di noi di AutomatiKing, gli esperti di automazioni, può accompagnarti alla scoperta di questo splendido mondo fatto di carrelli che si svuotano quando meno te lo aspetti? 

🚀 DA ZERO A AUTOMATIKER 🚀

Il percorso che ti aiuta a mettere il pilota Automatico al tuo Business in sole 12 settimane!

Ti servono solide fondamenta: la strategia

Qualsiasi scelta professionale tu faccia deve essere motivata. È opportuno investire più risorse nella promozione su un nuovo social network come TikTok oppure coccolare i tuoi clienti con qualche newsletter addizionale?
A priori è impossibile rispondere a questa domanda!

Ogni business ha infatti caratteristiche uniche, una tipologia di cliente ideale e un prodotto o servizio diverso dall’altro. In sostanza senza un piano di marketing messo a punto è davvero difficile mettere in pratica azioni concrete, e di conseguenza anche aumentare le vendite!

La strategia è tutto nel marketing e per metterla a punto serve una buona dose di capacità analitica, conoscenze tecniche e non solo. Per essere completa e dettagliata, una ricerca di mercato richiede tanta pazienza, uno sforzo che può ripagarti con spunti dal valore incredibile:

  • conoscerai meglio il tuo mercato di riferimento;
  • avrai più chiare le caratteristiche dei tuoi clienti potenziali;
  • scoprirai punti forti e deboli della concorrenza;
  • e saprai stabilire obiettivi concreti e misurabili.  

Tante informazioni utili e interessanti, ma da dove iniziare?

Ragiona in base alle priorità

Con le tantissime modalità che hai per entrare nel mercato e raggiungere il tuo pubblico potresti avere la tentazione di provare ogni strategia a disposizione. Sbagliato!

Ricorda sempre che le risorse di cui disponi – come tempo, collaboratori e budget – sono limitate e il tuo obiettivo è ottimizzarle e sfruttarle al massimo.

Una strategia torna particolarmente utile a questo scopo.
Dopo averla completata, sarà un gioco da ragazzi distinguere quali attività possono offrire le maggiori garanzie di risultato in termini di ritorno sull’investimento e quali sono più in linea con la tua attività. 

Guida i tuoi clienti con il sales funnel

A questo punto arriva il momento di mettere un po’ di carne sulla brace. La teoria deve trasformarsi in operazioni di marketing reali e seguire un filo logico, tenendo sempre conto delle priorità. In poche parole: hai bisogno di un funnel.

Il funnel di vendita è il processo che prende per mano gli utenti e li accompagna attraverso un viaggio fantastico: il customer journey.

Da semplici navigatori web si trasformano prima in utenti in target e poi in felici consumatori del tuo prodotto o servizio.

Così hai tanti motivi per combinare le fonti di traffico più adatte per aumentare il numero delle conversioni (e migliorare la loro qualità). Lead generation, e-mail marketing, social media: funnel buon uso! 😏

Metti in conto un piano B

Un funnel, per risultare efficace, deve anche prevedere degli espedienti alternativi.
Se una corretta implementazione delle tecniche di upselling e cross selling è il perfetto esempio di cosa voglia dire vendita automatica, ci sono altri ambiti da cui trarre ispirazione.

Il branding, per esempio.
Nel web di oggi gli utenti si fidano di un brand soprattutto dopo aver spulciato con attenzione cosa ne pensano le altre persone.

La social proof – questo è il termine tecnico – è un aspetto da non sottovalutare e gestire le recensioni può rivelarsi un bonus inaspettato per le tue vendite.

Un’attività locale, invece, ha sicuramente esigenze differenti. Hai mai sentito parlare di Groupon e del suo sistema per accrescere le vendite? Forse puoi sfruttarlo a tuo vantaggio.

Il senso del discorso è sempre e soltanto uno: se vuoi vendere senza stress devi creare un legame unico con i tuoi clienti e fidelizzare i tuoi clienti.

Attrezzati con gli strumenti adatti

Soltanto a questo punto ha senso parlare di software e tool.
Ora che conosci meglio le tue esigenze di business è il momento di scoprire quali strumenti possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Orientarsi fra centinaia di strumenti che sembrano fare la stessa identica operazione non è facile, lo capiamo.
Perché, alla fine, qual è quello davvero giusto per te?

Ne parliamo sul nostro canale YouTube e ogni settimana nella newsletter di AutomatiKing, la risorsa gratuita più automatica del web!

👉 GRATIS OGNI SETTIMANA
3 STRUMENTI DI AUTOMAZIONE

Attraverso la nostra newsletter, più di 5.000 #automatikers stanno scoprendo il lato automatico del business e della vita. Che dici, ti unisci a noi? ❤️

Migliora costantemente il tuo sistema di vendita automatica

Molte aziende si limitano a mettere in pratica quanto stabilisce la strategia, perdendosi così gli infiniti vantaggi del monitoraggio.

Un piano d’azione, come abbiamo visto, deve anche stabilire obiettivi concreti, misurabili e realistici.
E i dati sono un tesoro nascosto che aspetta solo di essere osservato.

Capire cosa e come migliorare è un ottimo modo di orientare il tuo fantastico viaggio di business e raggiungere il proposito di realizzare vendite costanti e automatiche

Credi che il tuo progetto abbia bisogno della decennale esperienza dei maghi dell’automazione per crescere? Contattaci: noi di AutomatiKing saremo felici di aprirti le porte della business automation!

🚀 DA ZERO A AUTOMATIKER 🚀

Il percorso che ti aiuta a mettere il pilota Automatico al tuo Business in sole 12 settimane!

Ti è piaciuto? Sharing is caring

Condividi su linkedin
Condividi su LinkedIn
Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp

TI PUÒ INTERESSARE ANCHE...​

I MIGLIORI TOOL
DI AUTOMAZIONE

Iscriviti alla nostra newsletter GRATUITA per ricevere comodamente ogni settimana 3 strumenti di automazione e mettere il pilota automatico al tuo business!