11 Strumenti digitali per PMI indispensabili

Vuoi conoscere 11 Strumenti Digitali per PMI che ti aiutano in tutti gli aspetti della comunicazione e del marketing? Dall’inizio alla fine? Eccoli di seguito, continua pure a leggere!
👉 Bernardo Mannelli

11 Strumenti digitali per PMI indispensabili

Vuoi conoscere 11 Strumenti Digitali per PMI che ti aiutano in tutti gli aspetti della comunicazione e del marketing? Dall’inizio alla fine? Eccoli di seguito, continua pure a leggere!
👉 Bernardo Mannelli

Quante volte, ascoltando gli imprenditori, ho percepito un senso di disagio e inadeguatezza? Molte.

E sai perché?

Perché nonostante molte PMI italiane siano straordinarie storie d’impresa dove gli imprenditori mettono dentro competenze, rischio, voglia di crescere, investimenti e pianificazione, oggi non riescono più a far fronte a tutto.
In particolar modo, con l’esplosione del digitale in ambito comunicazione ma non solo, gli imprenditori sono stati letteralmente investiti e spesso colti un po’ di sorpresa dalla trasformazione digitale e dalle nuove tecnologie.

Ecco perché oggi voglio provare a riassumere quelli che sono gli strumenti digitali per PMI assolutamente necessari e indispensabili che possono aiutare le aziende ad aumentare la produttività e il fatturato…risparmiando tempo in piena era di evoluzione digitale.

Nel progettare questa lista di utili tool digitali per PMI mi sono posto delle linee guida irrinunciabili:

  • i tool devono essere accessibili dal punto di vista economico. Gli imprenditori devono essere in grado di testarli senza spendere un patrimonio, verificarne l’adozione in azienda, scalare negli abbonamenti senza dover rischiare troppo.

  • i tool devono essere semplici da utilizzare. Per abbattere i costi di formazione, velocizzare la loro messa a regime e la loro eventuale sostituzione.

1. Strumenti di Organizzazione

Per organizzare il flusso delle informazioni all’azienda, la gestione documentale, la condivisione dei file, l’accesso dei neo assunti alle risorse.

G-Suite (oggi Workspace): hai già una caselle di posta Gmail gratuita?
Ecco, forse faresti bene a investire qualche euro in più per acquistare la versione a pagamento della suite di Google, un pacchetto per la produttività aziendale che non ha pari. Condivisione dei file in cloud, alternative gratuite a Word, Power Point, Excel, moduli per iscrizione e raccolta dei feedback. Tutto incluso, tutto maledettamente semplice, localizzato in italiano e accessibile.

2. Strumenti di Comunicazione interna

Usi ancora WhatsApp per comunicare con i colleghi? Errore madornale.

Esiste un’applicazione web, desktop e mobile che garantisce riservatezza dei dati, gestione di file di grandi dimensioni, semplicità d’uso…ed è gratuita: Telegram. Pensa soltanto al vantaggio di avere un’applicazione del tutto simile a WhatsApp, in cui raccogliere le informazioni da condividere con il team di lavoro e con il vantaggio di non avere lì le notifiche personali, del gruppo di cucito o dei compagni di scuola!

3. Strumenti di Gestione dei contatti

Spesso le aziende si “dimenticano” di un aspetto importantissimo per la loro vita produttiva: la gestione dei contatti.
L’anagrafica dei prospect, dei lead, dei clienti è un asset fondamentale la cui corretta gestione si rivela una vera e propria leva di fatturato.

HubSpot CRM e CMS sono due soluzioni perfettamente accessibili che ti consentono di avere un vero e proprio “Customer Relationship Management” e “Content Management System” per la tua attività.

Cosa vuol dire? Un sistema che cataloga e ti permette di avere sotto controllo tutti i contatti che la tua organizzazione incontra e un sistema che ti permette di ottenere un vero e proprio sito internet completamente personalizzabile per pubblicare i tuoi contenuti.
Ho già detto che nella versione standard sono entrambi gratuiti? No? 😉

4. Strumenti per Trovare i contatti

Sai già che LinkedIn è un pozzo di contatti: hai già una piattaforma che raccoglie i tuoi potenziali clienti (soprattutto se operi in un mercato B2B, ma non solo) e partner.

Si tratta solo di trovare i riferimenti giusti in questa giungla di nomi e cognomi. Come fare?
Ma con Apollo.io, il tool che ti permette di fare ricerche avanzate su LinkedIn e di estrarre i contenuti che ti puoi salvare nel tuo CRM per un contatto successivo. Tutto bellissimo, ma… occhio alla normativa sul GDPR!

5. Strumenti di Invio mail

Una volta che hai impostato un sistema per la gestione dei contatti, occorre farli fruttare e crescere.
Cosa c’è di meglio della cara vecchia email? Poco e ce lo dicono i numeri.

Ti consiglio allora GetResponse, un sistema per l’invio email massive (qualcuno ha parlato di newsletter?) che ti permette anche di creare la tua landing page.

Quando il tuo business sarà cresciuto ed avrai più di 500 contatti, potrai passare ai piani superiori che ti garantiranno moduli efficienti di marketing automation (sai che qui in AutomatiKing siamo fissati con le automazioni!).
Come? Non vuoi pagare di più? Allora io te la butto lì: utilizzando questo link avrai diritto ad uno sconto pari al 10% sull’eventuale piano a pagamento che sceglierai. Figo, no?

6. Strumenti per creare Contenuti testuali

Dico basta alla PMI che vende (e comunica) soltanto nel mercato italiano. Ecco perché ti voglio consigliare Grammarly, un assistente virtuale per la lingua inglese che ti consiglia, corregge e suggerisce come scrivere in inglese corretto.

7. Strumenti per Scrivere testi

Non tutti siamo nati con la penna in mano ma oggi, grazie all’intelligenza artificiale ed a un investimento contenuto, si possono ottenere testi scorrevoli partendo da una frase o poche parole.

Per questo voglio consigliarti RYTR, il tool che ti permette di ottenere testi efficaci per i tuoi post sui social media e per i testi del tuo sito web. Questo software di content marketing è davvero impressionante: pur essendo in inglese, riesce a creare testi in italiano perfettamente scorrevoli e che riescono a posizionarsi sui motori di ricerca!
Il consiglio è verificare sempre e comunque il risultato e apportare i dovuti aggiustamenti se necessario.

8. Strumenti per Rendere i contenuti più attrattivi

Come fare grafica per brochure, poster, flyer e per i contenuti online senza impazzire?
Semplice, con uno dei software di marketing digitale più performanti sul mercato: Canva.

Canva permette di creare splendide grafiche con pochissimo sforzo.
Grazie ai template e modelli pre-impostati, puoi ottenere risultati quasi professionali anche senza avere particolari competenze digitali o di graphic design e con un costo d’ingresso davvero basso, ovvero free.

9. Strumenti per creare video (facile a dirsi, meno a farsi)

Come posso creare video anche se non sono videomaker? Semplice, con InVideo!

Se Canva ti aiuta a creare piccoli video grafici, InVideo è la soluzione adatta a creare video promozionali da condividere sui social media o sui tuoi canali YouTube e TikTok.

InVideo offre moltissimi modelli adatti a qualsiasi occasione e, per creare il tuo video d’impatto, ti permette di aggiungere musica, parlato, animazioni.

10. Strumenti per Distribuire i tuoi contenuti

Non hai ancora un Social Media Manager in azienda? Forse puoi aspettare ancora un po’ per assumerlo, ma non puoi evitare di fare social media marketing: con Postpickr distribuisci i tuoi contenuti su moltissime piattaforme social (Inclusi Telegram e Google My Business).
Programmi i tuoi post e questi vengono pubblicati come li avevi impostati, anche se sei in ferie o mentre stai chiudendo quella vendita che ti stava particolarmente a cuore…

11. Strumenti per Capire cosa dicono di te in rete

Come possiamo fare per capire dove sta andando il mercato e cosa i nostri clienti pensano di noi?
Semplice: ascoltare le conversazioni online, altrimenti detto fare social listening.

Brandmentions è il tool che trova una parola chiave ogni qualvolta viene nominata in rete o sui social.
Questo ti può aiutare a tenere traccia delle opinioni sul tuo brand e su quello dei competitor, capire in anticipo in quale direzione sta andando il mercato e verificare se la tua comunicazione è stata efficace.

Strumenti digitali per PMI: Conclusioni

Abbiamo appena finito questo concentrato di risorse utili e strumenti digitali per piccole e medie imprese.
Credi mi sia dimenticato qualcosa? Hai domande da farmi?
Commenta sotto uno dei video che trovi in questo articolo e ne parliamo!

👉 GRATIS OGNI SETTIMANA
3 STRUMENTI DI AUTOMAZIONE

Attraverso la nostra newsletter, più di 5.000 #automatikers stanno scoprendo il lato automatico del business e della vita. Che dici, ti unisci a noi? ❤️

Ti è piaciuto? Sharing is caring

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TI PUÒ INTERESSARE ANCHE...​

CERCA NEL SITO

Fai una ricerca interna al sito e trova le automazioni che cerchi.

(inserisci il testo e premi Invio)

I MIGLIORI TOOL
DI AUTOMAZIONE

Iscriviti alla nostra newsletter GRATUITA per ricevere comodamente ogni settimana 3 strumenti di automazione e mettere il pilota automatico al tuo business!