numero verde automatiking

Youtube Marketing: 8 strategie che non conosci e che ti cambiano il business

Scopri tutto quello che devi sapere per sfruttare al meglio questo potentissimo strumento di marketing e vendere i tuoi prodotti e servizi!
👉 Paolo Malerba

Youtube Marketing: 8 strategie che non conosci e che ti cambiano il business

Scopri tutto quello che devi sapere per sfruttare al meglio questo potentissimo strumento di marketing e vendere i tuoi prodotti e servizi!
👉 Paolo Malerba

Se sei atterrato o atterrata su questo articolo è perché stai seriamente considerando l’idea di creare un canale YouTube per dare un enorme boost alla tua attività o al tuo Brand, dico bene? O magari perché ti occupi di consulenza e vuoi capire come poter utilizzare in modo strategico YouTube per offrire un servizio migliore ai tuoi clienti. 

Bene! Sei nel posto giusto.
Ti racconterò in cosa consiste fare YouTube Marketing e condividerò con te 8 strategie per utilizzarlo come canale per la promozione di una marca e, più in generale di un’attività di business.

Perché dovresti darmi retta?
Perché mi occupo già da qualche tempo di web marketing e più specificatamente di YouTube marketing, con buoni risultati.

YouTube Marketing: cos’è e perché è utile al tuo business

YouTube è tante cose in una, una sorta di matrioska.
Nasce per imporsi come social network ma, a seguito dell’acquisizione da parte di Google, diventa una piattaforma multimediale ottima come efficace strumento di promozione per le aziende e per i creator.

Ad oggi è il più grande motore di ricerca di video, amplificatore di viralità dei contenuti editoriali, mezzo utile per il lancio sul mercato di prodotti e servizi, strumento per creare forti relazioni e community strette intorno ad argomenti specifici, canale informativo in cui scoprire e imparare a fare “cose”, ascoltare musica, vedere programmi TV, film, sport e serie in streaming, piattaforma di monetizzazione per creatori di contenuti.

E lo utilizzano praticamente tutti: gli utenti italiani di YouTube sono circa 36 milioni.
Un buon bacino d’utenza in cui trovare i tuoi clienti o potenziali tali, non credi?

Quindi, dimentica i gattini: YouTube è l’ecosistema digitale del momento. E come tale, le aziende dovrebbero cavalcare l’onda.

Già 3 imprenditori su 4, tra coloro che lo utilizzano per raggiungere i propri obiettivi aziendali (nei più disparati settori del B2B e B2C), affermano che la strategia di video marketing ha contribuito ad aumentare la base di clienti e di conseguenza il fatturato.

Certo, quella di fare YouTube Marketing, e cioè creare e diffondere contenuti promozionali di qualità al giusto pubblico target, non è semplice e non è un’attività che si può improvvisare. Per sfruttare le molteplici potenzialità di YouTube e ottenere buoni risultati, bisogna saperlo fare bene.

Di seguito ti elenco 7 strategie a cui non avevi pensato e come farlo nel modo corretto.

⏩ VUOI SCOPRIRE COME GUADAGNARE CON YOUTUBE?

Scopri la guida completa del Marketing Automatico su YouTube!

YouTube Marketing: 8 strategie per far crescere il tuo business

YouTube è una piattaform a “democratica”, cioè permette a chiunque di servirsene con lo scopo di sviluppare il proprio business per migliorare le vendite e i profitti. Non avere paura di pubblicare solo oggi il tuo primo video, è sempre il momento giusto.

Eccoti dunque 8 strategie di YouTube Marketing efficaci che devi conoscere per portare il tuo business al livello successivo.

1. Utilizza YouTube per raccontarti

Chi sei? Cosa fai? In cosa credi? Quali sono i tuoi valori etici e morali? Perché dovrebbero scegliere i tuoi prodotti o servizi? 

I video sono uno strumento potentissimo di storytelling perché informano, coinvolgono, parlano alla pancia e scatenano una turbina di emozioni.

Gli utenti si informano online prima dell’acquisto di un prodotto ma hanno bisogno di credere nell’azienda che glieli propone, di riconoscersi. Insomma, raccontati con sincerità e conquisterai la loro fiducia. Il “marketing human”, oggi, è l’approccio più giusto per uno storytelling fatto bene.

2. Utilizza YouTube come motore di ricerca video

Nel loro customer journey, tranne che per acquisti d’impulso legati più alle necessità primarie degli umani che ad altro, agli utenti piace capire se un determinato prodotto o servizio fa o non fa per loro.

La prima cosa che fanno? Cercare un video su YouTube che gli tolga questo dubbio, digitando una query di ricerca.
Di contro YouTube, che segue le stesse logiche di posizionamento dei contenuti di Google, indicizza e posiziona i contenuti video se sono ben curati a livello SEO.

Dunque, preoccupati di ottimizzare al meglio titolo, descrizione e parole chiave, sia a livello di Canale YouTube che dei singoli video e delle Playlist, in modo che gli utenti trovino proprio i tuoi in risposta a keyword specifiche.

Per fare SEO su YouTube puoi aiutarti nell’intento con strumenti come Tubebuddy o VidIQ.

3. Utilizza YouTube come canale “full funnel”

Con le moderne tecniche di marketing video puoi trovare nuovi clienti, vendere di più e, in definitiva, aumentare le tue entrate.

In questo senso YouTube funziona bene per tutti i livelli di un funnel di marketing. Dall’Attrazione alla Conversione, passando per la Relazione e finendo ad essere un grandioso strumento per la Fidelizzazione.

➡️ A tal proposito, dai subito un’occhiata al Summit delle Automazioni di AutomatiKing. È il percorso perfetto per mettere il pilota automatico al tuo Business, iniziando da bel 12 automazioni: appunto 4 automazioni per attrarre traffico, 4 automazioni per creare una relazioni di fiducia e 4 automazioni per convertire il traffico in clienti fedeli e paganti! Ti lascio il link nel box di seguito.

🚀 DA ZERO A AUTOMATIKER 🚀

Il percorso che ti aiuta a mettere il pilota Automatico al tuo Business in sole 12 settimane!

4. Utilizza YouTube per creare una community

YouTube è sì un motore di ricerca di video ma anche un social network e come tale va utilizzato.
Gli utenti sentono l’esigenza di appartenere a un gruppo, di ascoltare pareri, di esprimere idee diverse, di condividere esperienze e di sentirsi parte di una comunità, di un qualcosa di più grande.

Quindi tu, come Brand, dovresti agire da aggregatore e da leader, ascoltando le persone e imparando a dialogare davvero con loro. Chiedi al tuo pubblico di interagire e interagisci a tua volta con i tuoi iscritti e non. Rispondi ai commenti, crea sondaggi e concorsi, iscriviti ai loro canali e commenta anche tu i loro video.

Dai valore attraverso il tuo canale YouTube per ottenere valore quando è il momento che acquistino i tuoi prodotti o servizi.

5. Utilizza YouTube come piattaforma di advertising

I contenuti a pagamento continuano ad essere ancora oggi parte integrante di una buona strategia di YouTube Marketing.
Un modo sicuro per mostrare al tuo buyer persona i tuoi video prima di quelli dei tuoi concorrenti, è attraverso l’Advertising su YouTube.

Questo è sempre un buon strumento per farti conoscere. Considera di destinare del budget alla pubblicità su YouTube e non temere, sul lungo periodo i costi saranno ampiamente recuperati!

AutomatiKing ci ha realizzato un corso, YouTube ADS Machine. Sono sicuro che è quello che ti serve!

6. Utilizza YouTube per spingere i tuoi prodotti in affiliazione

Quello che funziona al meglio per YouTube è anche quello che funziona bene lato affiliate marketing, cioè recensire prodotti e spiegarne il funzionamento, dare consigli e raccomandazioni.

Le categorie di video che hanno più successo su YouTube sono gli “How to” (come fare a…) e “Top List” (gli 11 strumenti per…) e le recensioni di prodotti. Questi tipi di contenuti sono perfetti per rispondere ai bisogni degli utenti, ma anche per inserire dei link affiliazione e indirizzarli al tuo store online, per esempio su Amazon.

Costruire il contenuto del video attorno ad uno o più link per vendere in affiliazione dovrebbe essere semplice, quando sai di cosa parli e sai che gli utenti stanno cercando proprio quella tipologia di consigli.

7. Utilizza la sezione merchandising per vendere i tuoi prodotti su YouTube

La sezione di merchandising di YouTube consente ai canali idonei di promuovere il merchandising ufficiale collegato al proprio Brand. Se un canale è idoneo, la sezione potrebbe essere messa in evidenza sulle pagine di visualizzazione dei video e spingere il potenziale cliente ad acquistare.

Per usufruire della sezione di merchandising e delle relative funzionalità, devi soddisfare alcuni requisiti minimi, per cui ti rimando proprio a questo articolo del supporto di Google.

8. Utilizza YouTube per monetizzare i tuoi contenuti

Molto spesso si pensa che la monetizzazione dei video riguardi solo quei canali e quei content creator che raccontano e condividono con il pubblico le proprie passioni e le proprie esperienze. Basti pensare ai travel vlogger e tutto il mondo degli influencer.

Ma come ti dicevo, YouTube è democratico, lo permette a tutti, anche le aziende, purché rispettino alcuni requisiti, tipo l’adesione al programma partner di YouTube.

Se riesci anche tu azienda o libero professionista a creare video impeccabili, che richiamino l’attenzione degli utenti, portino iscritti per la loro viralità, beh anche a te è concesso di guadagnare con i tuoi video su YouTube. Al raggiungimento dei requisiti minimi, YouTube potrà attivare la monetizzazione anche per il tuo canale e, se ritenuti idonei, permettere l’inserimento di annunci pubblicitari all’interno dei tuoi video e “regalarti” entrate extra. Figo, no?

Conclusioni

Come per tutte le piattaforme, anche su YouTube è importantissimo sperimentare e capire quali strategie di digital marketing funzionano meglio per raggiungere i tuoi obiettivi aziendali. Quello che è certo è che, per avere davvero successo su YouTube, ottenere visualizzazioni, raggiungere iscritti e promuovere bene il tuo brand, non basta caricare un video una tantum.

Hai bisogno di una strategia di video marketing e di YouTube Marketing efficace e di una buona conoscenza delle dinamiche e delle funzionalità di questo canale, così da creare un impeccabile macchina di lead generation
Nel caso ti serva ulteriore aiuto, non esitare a farmi un fischio!

👉 GRATIS OGNI SETTIMANA,
3 STRUMENTI DI AUTOMAZIONE

Attraverso la nostra newsletter, più di 5.000 #automatikers stanno scoprendo il lato automatico del business e della vita. Che dici, ti unisci a noi? ❤️

👉 GRATIS OGNI SETTIMANA
3 STRUMENTI DI AUTOMAZIONE

Ti è piaciuto? Sharing is caring

TI PUÒ INTERESSARE ANCHE...​

CERCA NEL SITO

Fai una ricerca interna al sito e trova le automazioni che cerchi.

(inserisci il testo e premi Invio)

I MIGLIORI TOOL
DI AUTOMAZIONE

Iscriviti alla nostra newsletter GRATUITA per ricevere comodamente ogni settimana 3 strumenti di automazione e mettere il pilota automatico al tuo business!