Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Tempo di lettura: 4 minuti

Google My Business: cos’è, come funziona e quanto costa

Google My Business è uno di quegli strumenti da mettere nella  propria cassetta degli attrezzi per fare quel passo in più verso i tuoi obiettivi di business principali. Vediamo come!
Tempo di lettura: 4 minuti

Google My Business: cos’è, come funziona e quanto costa

Google My Business è uno di quegli strumenti da mettere nella  propria cassetta degli attrezzi per fare quel passo in più verso i tuoi obiettivi di business principali. Vediamo come!

Se non ti trovano, non esisti.”

Partiamo da questo concetto difficile da accettare, ma che purtroppo corrisponde alla realtà. 
Vale nel mondo offline e ancora di più, in mezzo al marasma generale, nel web. 

Il problema è che tu, piccolo o medio imprenditore, devi in qualche modo vendere il tuo prodotto, che sia un bene fisico, un servizio, una consulenza, un tavolo al ristorante o una camera d’hotel. 

E, tornando alla drastica frase iniziale, se nessuno trova il tuo prodotto in pratica è come se non esistessi. E anche se hai la fortuna di avere clienti abituali, rimane una strategia “zoppa” quella di non diversificare, non allargare il proprio parco di possibili clienti. 

Ti risuonano queste parole? Io sono sicuro di sì, anche perché è il problema numero uno per tantissimi business come il tuo. 

Ecco perché oggi ti parlo di Google My Business, cos’è e come funziona lo strumento che ti permetterà di essere visibile e, non meno importante, di farti trovare al meglio.
Un po’ come se avessi sempre una bella vetrina ordinata. Qualunque prodotto o servizio tu venda!

👉 GRATIS OGNI SETTIMANA
3 STRUMENTI DI AUTOMAZIONE

Attraverso la nostra newsletter, più di 5.000 #automatikers stanno scoprendo il lato automatico del business e della vita. Che dici, ti unisci a noi? ❤️

Che cos’è Google My Business? 

Facciamo un test (anzi 2) insieme. 

Primo test: Apri il motore di ricerca più utilizzato al mondo – Google chiaramente – e prova a digitare “Hotel Principe di Savoia” oppure il nome di una pizzeria vicino a casa tua, o ancora il nome del tuo ferramenta di fiducia, se ne hai uno. Nella pagina dei risultati, da computer, vedrai una scheda sulla parte destra, da telefono questa scheda sarà la prima a comparire dall’alto. 

Secondo test: apri Google Maps e subito verrai geolocalizzato nel luogo in cui ti trovi. Prova a scrivere “Pizzerie” o “Ferramenta” e clicca su cerca. Tra i risultati salteranno fuori tutte le pizzerie o i negozi di ferramenta vicino a casa tua e cliccando su una o uno di essi, ecco apparire la scheda di prima. 

Quella scheda della singola attività è appunto la scheda Google My Business

Ora prova a studiare le schede che hai aperto. Ci sono tutte le informazioni? Come puoi contattare quella realtà? Puoi leggere delle recensioni? Ci sono orari, servizi, aggiornamenti pubblicati dall’azienda?

Cominci a capire vero? La tua azienda può avere una scheda Google My Business o magari ce l’ha già ma non è aggiornata o ancora la tieni aggiornata ma non hai approfondito il fatto che al suo interno possiede strumenti di marketing potentissimi

Questi strumenti sono trattati uno per uno all’interno del corso “GOOGLE MY BUSINESS: guida definitiva per vendere di più, in automatico”. Ecco a te un breve estratto del corso, un video in cui, con Stefano, approfondisco e specifico molto di quello che c’è da sapere su come funziona Google My Business e cos’è! ⬇️⬇️⬇️

Come funziona Google My Business? 

Innanzi tutto va capito se stai già gestendo la scheda della tua attività, se la devi ancora creare o la devi rivendicare. 

Sì, perché potrebbe accadere che la scheda esista già, creata magari grazie alla recensione di un tuo cliente o da Google stessa e sarà lì piuttosto approssimativa e senza grandi informazioni. In quel caso potrai rivendicarla con una semplice procedura. 

Una volta all’interno dell’amministrazione della scheda Google My Business avrai un menù con parecchie voci da compilare. Nel video ti mostriamo come si presenta e quali sono le voci del menù più importanti.

Ti do alcune anticipazioni sulle cose che potresti inserire e mostrare ai possibili clienti che ti trovano su Google o Google Maps

  • Le foto e i video 
  • I tuoi prodotti 
  • Gli aggiornamenti in tempo reale 
  • Le prenotazioni, se la tua attività è ad esempio un ristorante o una struttura

…e molto molto altro che, come detto, affronto voce per voce e con consigli pratici all’interno del corso. 

Ti anticipo anche che potrai e dovrai “lavorare sulle RECENSIONI“, perché sono e saranno sempre di più uno strumento di marketing ASSOLUTO.

Quanto costa? 

Google My Business è uno strumento completo e funzionale ai tuoi obiettivi e ti costerà la bellezza di… NULLA. 

Sì, hai letto bene: Google My Business è completamente gratuito ed è lì ad aspettare che tu metta mano alla tua scheda e ti faccia trovare “bene” dai tuoi possibili clienti. 

💡 A proposito di clienti, pensi davvero di conoscerli bene? Sai davvero a chi si rivolge il tuo prodotto o servizio? O sei parte del 80% delle imprese che non hanno ben chiaro chi sia il proprio cliente tipo? Fidati, ti consiglio di approfondire anche il concetto di Buyer Persona, ti aiuterà tantissimo a rilanciare il tuo business! Guarda il video di seguito! ⬇️⬇️⬇️

Automazioni in Google My Business

Come se non bastasse tutto questo ben di Dio, possiamo anche creare una serie di automazioni che ci permetteranno di migliorare ancora la nostra presenza, l’analisi dei dati e l’esperienza del cliente. In vero stile Business Automation.

Qualche esempio? Potresti voler gestire al volo qualsiasi recensione che arriva e quindi mandarla in modo automatico alla persona che se ne occuperà e farà la moderazione. 
O ancora potrai creare delle automazioni che ti aiutino a richiedere una recensione. 

Insomma, anche Google My Business è uno di quegli strumenti da mettere nella  propria cassetta degli attrezzi per fare quel passo in più verso i tuoi obiettivi di business principali:

  • farti trovare al meglio da possibili nuovi clienti
  • gestirli da subito in modo perfetto
  • aumentare il fatturato della tua azienda. 

Insomma, vendere di più senza stress, proprio come piace ad Automatiking e agli Automatikers.

Ti rimando al mio corso ➡️ GOOGLE MY BUSINESS: guida definitiva per vendere di più, in automatico ⬅️ in cui scoprirai come rendere possibile tutto ciò! 

Ti è piaciuto? Sharing is caring

Condividi su linkedin
Condividi su LinkedIn
Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp
Cristiano Guidetti

Cristiano Guidetti

Consulente Travel e Docente | Advisor per Agenzie di Viaggio e Realtà Turistiche | Social Media Strategist

TI PUÒ INTERESSARE ANCHE...​

I MIGLIORI TOOL
DI AUTOMAZIONE

Iscriviti alla nostra newsletter GRATUITA per ricevere comodamente ogni settimana 3 strumenti di automazione e mettere il pilota automatico al tuo business!