numero verde automatiking

7 strategie di marketing per piccole imprese con budget limitato

Spesso le strategie di marketing sono costose o richiedono molto tempo, ma in questo articolo voglio parlarti di piccole tattiche che non prosciugheranno il tuo conto in banca. Cominciamo!
👉 Stefano De Carlo

7 strategie di marketing per piccole imprese con budget limitato

Spesso le strategie di marketing sono costose o richiedono molto tempo, ma in questo articolo voglio parlarti di piccole tattiche che non prosciugheranno il tuo conto in banca. Cominciamo!
👉 Stefano De Carlo

Non importa la dimensione della tua attività, il marketing conta!

Fare Marketing è importante tanto per le grandi imprese, quanto per quelle di piccole dimensioni.
A cosa serve? Beh, per attrarre clienti, far conoscere il proprio brand e creare buzz intorno a prodotti e servizi offerti.

Lo so, il conto in banca non è a 6 zeri e puoi investire poco in strategie di marketing.
Le buone notizie? Ci sono alcune tattiche di marketing molto efficaci che sono anche convenienti!

Queste strategie per piccole e medie imprese ti consentono di fare molto con un budget limitato, perché forniscono un elevato ritorno sull’investimento, indipendentemente dal settore in cui opera la tua attività.

Marketing low cost: strategie per PMI e professionisti “ad hoc”

Su, vediamo subito le 7 azioni di marketing low budget che ti consentiranno di pianificare una strategia vincente, senza preoccuparti per spese esorbitanti.

1. Partiamo dalle basi con un PROFILO AZIENDALE GOOGLE

Inserire il profilo del tuo brand su Google è davvero facile e costituisce un primo step totalmente GRATUITO. Grazie alla creazione del tuo profilo aziendale Google puoi aumentare in maniera esponenziale la tua visibilità.
Puoi evidenziare i tuoi servizi, pubblicare promozioni e, soprattutto, raccogliere recensioni, importantissime per costruire e aumentare la tua credibilità.

Guarda i tutorial di seguito e comincia a seminare! Guardalo, è GRATIS! ⬇️

2. SEO, in altre parole l’ottimizzazione per i motori di ricerca

L’ottimizzazione dei motori di ricerca, conosciuta come SEO, è una strategia importantissima per te che hai una piccola impresa.
Ma cosa è la SEO?
La SEO è il processo di ottimizzazione della struttura e dei contenuti del tuo sito, che ne facilita la scansione e la lettura da parte dei motori di ricerca prima, e degli utenti poi.

Apportando piccole modifiche al tuo sito e sviluppando contenuti pertinenti e ricchi di parole chiave specifiche, puoi lavorare per apparire più in alto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (es. Google o anche Bing). Più appari in alto, più opportunità avrai di indirizzare nuovo traffico verso le tue pagine web. Pensi sia difficile?
Beh diciamo che serve tempo e che grazie a software di automazione come SEMRUSH potrai gestire in autonomia la SEO e toccare con mano i risultati. Anche in questo caso, c’è un succulento video tutorial gratuito di SEMRUSH che ti aiuterà!

P.S.: pensa che SemRush ti è utile anche e soprattutto per “rubare” eticamente i clienti alla tua concorrenza. Ma shhhhh, non dirlo in giro!

3. Racconta di te con il CONTENT MARKETING

Il content marketing è al centro della maggior parte delle strategie di marketing per le piccole imprese.
Nello specifico, il content marketing è il processo di creazione di contenuti pertinenti e di valore per il tuo pubblico di destinazione.
La chiave per sviluppare un ottimo content marketing è sapere cosa interessa al tuo target, quali sono i bisogni, i desideri e, perché no, anche le sfide che il tuo pubblico vuole affrontare. Tirar fuori sempre nuove idee che ingaggino la tua audience.

I tuoi contenuti dovrebbero includere un’ampia gamma di formati per accattivarti una più grande fetta di pubblico.
Per questo, prova a tenere in considerazione:

4. Il patinato mondo dei SOCIAL MEDIA

Se non stai sfruttando i social network per promuovere la tua attività, è ora d’iniziare!
E se pensi sia una strategia che abbia perso il suo appeal, voglio darti solo un numero: il 96% delle piccole imprese afferma di utilizzare i social media nella propria strategia, con risultati più che soddisfacenti. Proprio tu vuoi far parte di quel misero 4% fermo al palo? Dai su!

Il primo passo nello sviluppo di una strategia di social media marketing è scegliere su quale canale investire il tuo tempo. Per fare questo, devi valutare quali piattaforme il tuo pubblico di destinazione utilizza più spesso.
Il passo successivo è pensare a che tipo di contenuto pubblicare, il formato e con quale frequenza prevedi di andare on-air. Per questo è utile un calendario editoriale, che ti aiuta a tenere traccia di ciò che è stato pubblicato, dove e con quali risultati.

Come dici? Non hai tempo o risorse per gestire il tuo social media marketing?
La soluzione è semplice: tools per l’automazione della gestione dei social media, come HOOTSUITE o POSTPICKR, facili, veloci ed economici. Per la grafica puoi provare con il mitico CANVA o con uno degli 11 tool per fare grafica di cui ti parlo in un altra video pillola che trovi sul canale YouTube di AutomatiKing.

5. Un evergreen: VOLANTINAGGIO

Esatto volantinaggio.
Aspetta, non quello da fare all’ombra dei 40 gradi tra passanti frettolosi, ma volantinaggio elettronico.
I volantini o le brochure digitali sono facili da progettare ed economiche, perché ti permettono di evitare i costi di stampa e non solo.

Il mio consiglio è di curare bene il design e lavorare con cura sul testo. Ecco alcune tips utili:

  • usa al massimo 2 tipi diversi di font, così sarà più facile leggerli;

  • separa chiaramente l’intestazione dal contenuto;

  • proponi argomenti interessanti e pertinenti;

  • inserisci una call to action sulle ultime novità, sconti e tutti i tuoi contatti.

Non bisogna essere un grafico per progettarli, basta utilizzare Volantino Interattivo o FlipBook e potrai realizzare perfetti volantini da spedire via email. A proposito di mail…

6. L’EMAIL MARKETING ti salverà!

L’email marketing è una delle migliori strategie di marketing low cost per le piccole imprese. Garantisce grande efficienza e bassi costi.
La maggior parte dei consumatori non acquisterà da te la prima volta che visita il tuo sito web. Ecco perché è importante trovare il modo di tenersi in contatto con questi potenziali consumatori e l’email marketing è un’ottima strategia per coltivare lead.

Prima di poter iniziare a progettare e implementare campagne di email marketing, devi trovare un modo per acquisire le informazioni di contatto del tuo pubblico di destinazione. Per esempio attraverso una “calamita” (o lead magnet) come un e-book, un webinar o una promo speciale, che viene offerta ai visitatori del sito in cambio del loro indirizzo email.

Una volta acquisito un elenco di email puoi iniziare a costruire campagne mirate, che ti consentano di aumentare la brand awareness e costruire relazioni con lead e clienti.

Anche in questo caso, l’automazione ti aiuta.
GetResponse può supportarti nella personalizzazione delle email, lavorando su messaggi automatizzati, dati e approfondimenti che rendono le strategie di marketing più potenti.
HUBSPOT invece, è un CRM in grado di gestire le relazioni con i clienti, e può aiutarti ad organizzare, tracciare e monitorare tutti i contatti.

7. Cresci grazie alla rete dell’ AFFILIATE MARKETING

È uno dei metodi di monetizzazione più utilizzati. In pratica, l’affiliate marketing è un rapporto basato su una relazione commerciale.
L’inserzionista, quindi tu con il tuo brand, utilizza affiliati come forza vendita, pagandoli solo a provvigione.
È una strategia molto economica, perché la tua attività paga solo quando ottiene la conversione, quindi spendi solo se sei sicuro dei risultati.
Il bello delle affiliazioni è che sono tutti contenti: tu sei contento perché hai effettuato una vendita o acquisito un nuovo contatto; l’utente è contento perché grazie a te ha trovato quello che stava cercando; il partner affiliato è contento perché ha guadagnato la sua commissione. WIN-WIN-WIN!

Tra l’altro non è complicato fare affiliate e ci sono molti programmi che possono supportarti.
Uno su tutti? AMAZON ASSOCIATES.

Conclusioni

Ricorda, il marketing è un sistema in continua evoluzione.
Fidati delle tue capacità e prova a divertirti strutturando la tua strategia!

Per questo il mio ultimo consiglio PRO è di iscriverti al nostro canale YouTube, per scoprire GRATIS strumenti e strategie, e mettere finalmente anche tu il pilota automatico al tuo business.

Ti aspetto a bordo!
Stefano

VUOI VENDERE DI PIÙ SENZA STRESS?

Seguici su YouTube!

👉 GRATIS OGNI SETTIMANA
3 STRUMENTI DI AUTOMAZIONE

Ti è piaciuto? Sharing is caring

TI PUÒ INTERESSARE ANCHE...​

CERCA NEL SITO

Fai una ricerca interna al sito e trova le automazioni che cerchi.

(inserisci il testo e premi Invio)

I MIGLIORI TOOL
DI AUTOMAZIONE

Iscriviti alla nostra newsletter GRATUITA per ricevere comodamente ogni settimana 3 strumenti di automazione e mettere il pilota automatico al tuo business!