Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Tempo di lettura: 7 minuti

Vendere su Facebook: incrementa il social selling sulle ali di like, reactions e condivisioni!

Se pensi che Facebook non serva a far aumentare le vendite della tua impresa sbagli! Forse non hai mai letto del Social Selling, per fortuna noi abbiamo un articolo pronto per te!
Tempo di lettura: 7 minuti

Vendere su Facebook: incrementa il social selling sulle ali di like, reactions e condivisioni!

Se pensi che Facebook non serva a far aumentare le vendite della tua impresa sbagli! Forse non hai mai letto del Social Selling, per fortuna noi abbiamo un articolo pronto per te!

I social network: la nuova realtà economica, a tutti gli effetti.
Pensa alla tua vita qualche anno fa, ai gesti più semplici come acquistare un regalo per il compleanno dei tuoi figli o prenotare un tavolo per un aperitivo fra amici.
Pensala oggi.

Internet non solo ha cambiato la nostra vita quotidiana e il mercato finanziario, ma anche le attività commerciali.
Oggi la maggior parte delle persone acquista attraverso piattaforme di e-commerce, con transazioni digitali direttamente da casa o dal proprio smartphone.

E tu con la tua impresa cosa intendi fare?
Sederti in stazione e vedere gli altri viaggiare a tutta velocità, perderlo quel treno… o volare sulla rete e sui social network e vendere su Facebook?

In questa realtà in continua evoluzione, non perdere l’opportunità di poter sfruttare tutti gli strumenti necessari al fine di raggiungere la massima visibilità. Sarebbe un peccato, una perdita di tempo.
E non c’è nulla che valga più di esso per noi di AutomatiKing.

👉 GRATIS OGNI SETTIMANA
3 STRUMENTI DI AUTOMAZIONE

Attraverso la nostra newsletter, più di 5.000 #automatikers stanno scoprendo il lato automatico del business e della vita. Che dici, ti unisci a noi? ❤️

Ti dico la mia, sono anni che ci lavoro e ho impiegato tempo per comprendere un punto centrale. Che voglio condividere con te.
Sui nuovi media non è semplice comunicazione, non solo si racconta, non si bada solamente a nutrire d’amore e di contenuti la propria community.
Apri le orecchie, che ti piacerà questa cosa: i social network sono un utile strumento per poter incrementare la propria capacità di vendita
: sì, vendere su Facebook non è utopia.
Si chiama social selling ed è ancora più attuale oggi, nel 2019.

🚀 APPROFONDISCI: tutti i trend più in voga del mondo del marketing!

Non sempre però è facile gestire il proprio profilo. Va detto.
Bisogna fare delle scelte, delle valutazioni e saper interagire al fine di aumentare il numero di clienti, ovvero i followers, che seguono la tua piattaforma.

Ma come fare?
Quali sono i mezzi più adatti al fine di incrementare il social selling e sfruttare la visibilità della tua pagina per aumentare le vendite?

Il passo che ti porterà al successo ti sembra offuscato, ma hai solo bisogno di strategia. Eh sì, è tutta qui di seguito.

Perché scegliere questa piattaforma social? Vendere su Facebook è davvero possibile ed altri dubbi che smetterai di porti

Oggi sono presenti numerosi portali social, che hanno caratteristiche differenti.
Ma perché scegliere Facebook?

In base alla mia esperienza questo social network è uno degli strumenti che può essere utilizzato in modi differenti al fine di pubblicizzare la tua attività. Infatti non solo sono presenti delle particolari applicazioni aggiuntive molto utili al fine pubblicitario, ma ti permette di scegliere un target ampio verso cui rivolgerti.
Aprire una pagina Facebook è completamente gratuito e in pochissimo tempo potrai essere online rivolgendoti a un numero sempre più ampio di persone.

Vendere su Facebook è la nuova frontiera delle attività commerciali e le ultime statistiche hanno dimostrato che l’incremento delle vendite sugli e-commerce è strettamente collegato alla visibilità di un profilo su Facebook come non manca di ricordarci Semrush. Le transazioni sul social si incrementano giorno per giorno e vi è un netto aumento di visibilità per i siti che sono strettamente connessi alla piattaforma social.

Che buon odore che hanno i like su questo paradiso digitale.

🔎 TI POTREBBE INTERESSARE: se ti stai chiedendo se funzioni solamente su Facebook ti rispondiamo subito no, il social selling è una pratica condivisa con il fratellino Instagram e un modo davvero efficace per vendere su una piattaforma professionale come LinkedIn!

I big like e tanto love dal social selling: come funzionano e l’importanza per la tua azienda

Se vuoi avere successo all’interno del mercato delle vendite moderne, non puoi non pensare di utilizzare questo strumento.
Fai salire i “like” alla tua pagina, favorisci le condivisioni dei tuoi post e stimola catene di reazioni collegate ai tuoi contenuti multimediali e alle promozioni che introduci.
La strada per sbancare il social blu passa a qui, questi sono tutti elementi che incrementeranno le tue vendite.

stimolare le vendite su facebook

Ti domanderai come sia possibile fare tutto ciò attraverso un social network.

Basta seguire una serie di metriche e comprendere a fondo quali sono le sue potenzialità. Perché ci può stare che abbia provato già a incrementare le tue vendite attraverso Facebook e senza ottenere grandi risultati.

Te lo scrivo ancora una volta: non preoccuparti.
Con l’esperienza ho compreso che a volte per rendere una realtà efficace dal punto di vista commerciale, basta solo aggiungere dei piccoli accorgimenti per poter vedere un incremento.

E sbagliare, fa parte del gioco del divenire più esperti.

Come vendere su Facebook (sì, ohh sì che si fa)

Come incrementare la tua attività? Quali sono i parametri da seguire?
Andiamo concretamente per punti, Facebook è un mondo che potenzia le tue capacità e la tua inventiva.

Quindi per renderle concrete sarà importante seguire questi consigli:

  • obiettivo: per prima cosa nel momento in cui decidi di entrare nel mondo di Facebook devi proporti un obiettivo, ovvero il motivo per cui hai deciso di utilizzare questo strumento per la tua azienda. Può esserti utile rispondere ad alcune domande. Nel mio caso mi sono chiesto, cosa voglio raggiungere? Quali sono le mie prospettive? Sono alla mia portata? Infatti quando poni un obiettivo, questo deve essere concreto reale e soprattutto legato alle capacità della tua azienda.

  • target: altro aspetto importante è scegliere un target di riferimento. Facebook, rispetto ad altri social ha il vantaggio di inglobare una fascia di persone molto ampia, dai giovani a coloro che sono più avanti negli anni. Nel momento in cui però decidi di utilizzare questo strumento al fine di aumentare le vendite della tua azienda dovrai identificare i soggetti a cui ti rivolgi, in modo da poter delineare la giusta forma di messaggio.

  • la creazione della pagina e i followers: la creazione della pagina è il passo successivo. Forse avrai un profilo personale, dato che ormai tutti conosciamo Facebook e lo utilizziamo. Se non è così non è un problema. L’app ti permette di aprire un profilo aziendale in pochissimi minuti, in modo da essere online e iniziare a macinare followers. Basta registrarsi e seguire i singoli passi. È importante creare una pagina che sia di successo. Non basta aprire un profilo, ma introdurre il logo della propria azienda, le informazioni per coloro che ti vogliono contattare oltre a una serie di post accattivanti che spingano le persone a visualizzarti.
    Il fine è quello ovviamente di rendere la tua pagina sempre più visibile.
    L’aumento dei followers implica in maniera proporzionale anche la possibilità di avere più persone che si rivolgono a te per acquistare un prodotto. Soprattutto nella fase iniziale non è sempre facile creare una pagina perfetta, ma con impegno e dedizione sarà possibile raggiungere i propri obiettivi. Hai i professionisti dell’Automazione dalla tua parte!

  • utilizza Facebook Ads: Facebook negli anni si è evoluta mettendo a disposizione una serie di strumenti che possono essere molto utili al fine di realizzare l’obbiettivo primario: l’aumento dei followers. La gente infatti non solo deve mettere i “like” sul tuo profilo, ma anche continuare a seguire la tua pagina in modo che si possa incrementare in questo modo il social selling. Il sistema Facebook Advertising più comunemente conosciuto come Facebook Ads è quindi il mezzo offerto dalla piattaforma per poter allargare il numero di followers. Grazie a questo sistema sarà possibile quindi creare una vera e propria campagna pubblicitaria. Ovviamente quando poni in essere tale realtà, dato che prevede un costo, è importante che l’avrai introdotta all’interno di un sistema di marketing ben determinato, ponendoti quindi quelle domande che abbiamo elencato per prima e che prevedono il delineare gli obiettivi e il target di riferimento.
    Le attività di pubblicità attraverso Facebook ADS hanno la finalità di creare un binario tra la tua pagina Facebook e il tuo sito web attraverso il quale spingere le persone a visionare il tuo sito e ovviamente a fare acquisti. Inoltre, partendo dal sito sarà possibile collegare i contenuti che hai introdotto sul tuo profilo e visionare le offerte. Non sarà necessario essere esperti nel campo o un webmaster. Basta seguire con un po’ di attenzione le indicazioni e i suggerimenti per riuscire a creare una campagna efficace. Diventa cintura nera di Facebook Ads e vedrai, le vendite pioveranno come giorni di pioggia tropicale (beh sì, la base di AutomatiKing è pur sempre alle Canarie).

  • movimenta la pagina con contenuti multimediali: la pubblicità non basta per aumentare i tuoi followers. È anche importante che le persone una volta che vengono a visionare il tuo profilo continuino a seguirlo e lo condividano con altre aumentando quindi la tua visibilità. Per questo devi valutare l’aggiunta di post che siano accattivanti e che combinino aspetti multimediali con il testo. Un esempio sono i video. Le persone sono molto attratte dalla immagini e ancora di più dei dai filmati promozionali e farlo oggi è anche più semplice di quello che credi: per questo abbiamo sviluppato un corso per aiutarti a creare video incredibili per la tua pagina Facebook.

  • utilizza strumenti di lead magnet su Facebook: aumentare il numero di followers è possibile grazie ai lead magnet, ovvero un serie di contenuti che puoi introdurre sulla tua pagina creando quindi una maggiore attenzione da parte del pubblico. Il fine di questi strumenti è quello di permettere di spingere le persone a lasciarti email o a aggiungere un like alla tua pagina. I contenuti devono essere gratuiti e facilmente utilizzabili. Un esempio sono dei file scaricabili, come delle guide essenziali, che possono essere quindi utilizzate dal cliente e che spingono lo stesso a un’attenzione particolare verso la tua pagina.

  • offerte e collaborazioni: altro aspetto che può essere molto utile è quello di proporre una serie di offerte nei confronti di coloro che ti seguono. Il fine è quello di spingere i tuoi clienti a visualizzare più volte la tua pagina e a contribuire alla sua diffusione parlando ad altri soggetti della stessa con una serie di condivisioni. In questa strategia potrebbe essere utile collaborare con altri marchi o aziende che abbiano delle caratteristiche simili alle tue in modo da sommare i followers e la visibilità delle attività. E l’influencer marketing? Ne hai mai sentito parlare? Sappiamo già che ti piacerà.

  • utilizzare la chat di Messanger: mantenere sempre attiva la pagina è uno degli aspetti principali, così come rispondere agli eventuali messaggi. È dimostrato che minore è il tempo di attesa di una risposta e maggiori sono le possibilità che una persona decida di utilizzare un servizio o acquistare un prodotto sulla tua pagina. Per questo non solo è importante utilizzare Facebook, ma anche la chat a essa collegata come Messenger.

Conclusioni

Tenere informati i propri clienti attraverso questo sistema può essere molto vantaggioso e utile perché si tratta di mantenere un legame con il cliente, aiutarlo a sentirsi ascoltato, semplificare i tuoi processi di customer care e gestire al meglio le operazioni di brand monitoring, insomma… vendere su Facebook. Bingo!

INSTAGRAM = SABBIE MOBILI? 🤷🏻‍♂️

Tiratene fuori con il nostro corso, fai crescere il tuo account e vendi grazie al Social Selling!

Ti è piaciuto? Sharing is caring

Condividi su linkedin
Condividi su LinkedIn
Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp
Francesco Trocchia

Francesco Trocchia

👨🏻‍💻 Digital-coso: racconto la personalità delle aziende sul web | 🌎 Nomade Digitale e apostolo del lavoro da remoto

.

TI PUÒ INTERESSARE ANCHE...​

I MIGLIORI TOOL
DI AUTOMAZIONE

Iscriviti alla nostra newsletter GRATUITA per ricevere comodamente ogni settimana 3 strumenti di automazione e mettere il pilota automatico al tuo business!