Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Tempo di lettura: 5 minuti

Lead Magnet Funnel: come attirare i tuoi prossimi clienti e vendere 100 volte di più senza stress

Il Lead Magnet Funnel è il processo perfetto per approcciarti al mondo dei funnel e iniziare da subito ad incrementare le vendite. Scopri come realizzarne uno!
Tempo di lettura: 5 minuti

Lead Magnet Funnel: come attirare i tuoi prossimi clienti e vendere 100 volte di più senza stress

Il Lead Magnet Funnel è il processo perfetto per approcciarti al mondo dei funnel e iniziare da subito ad incrementare le vendite. Scopri come realizzarne uno!

AutomatiKing, AutomatiKing delle mie brame… qual è il modo più automatico per portare contatti al mio reame?
Sì, ti ho sentito, hai detto proprio così. O l’hai comunque pensato.

Come esperto del mondo dell’automazione di business non posso che accorrere al galoppo in tuo aiuto e parlarti del Lead Magnet Funnel, il processo più semplice per approcciarti al mondo dei funnel e iniziare da subito ad incrementare le vendite.

Ma prima… gustati il nostro video dedicato! 🎯

Lead Magnet: il tuo nuovo migliore amico

Abbiamo quindi capito cos’è un lead magnet, una calamita che serve ad attirare l’attenzione degli utenti facendoli arrivare sul proprio sito semplicemente offrendo un contenuto di incredibile valore in maniera totalmente gratuita. Tutto in cambio soltanto dei dati di contatto di questi curiosi visitatori, meglio conosciuti appunto come lead.

Non è questione che sia facile o meno, il punto è che parliamo di uno strumento incredibilmente potente che può davvero incrementare i tuoi contatti mentre te ne stai comodamente seduto a giocare con tuo figlio e a cronometrare il giro di pista sui go-kart.

E se ti stai chiedendo: “Aspetta, ma questa strategia si adatterà al mio particolare business, al mio prodotto, a quello che io offro ai miei clienti?” non posso far altro che risponderti di sì.
Sì, e ancora sì.
Senza ombra di dubbio è un discorso che vale per tutte le attività lavorative.

Esistono decine e decine di modi di sfruttare una calamita per contatti, a volte anche differenti fra loro, e proprio per questo motivo abbiamo studiato a fondo ed identificato i 15+1 lead magnet che funzionano davvero.

In generale, prendi un post-it e appunta queste due caratteristiche che devono per forza rispettare:

  1. offrono un contenuto specifico che risolvere il problema del visitatore.
  2. lo offrono gratis, in cambio di informazioni di contatto.

Sappiamo tutti quanto sia importante avere una mailing list bella cicciottella, vero?

💌 PER TE UN CORSO GRATIS UTILISSIMO: scopri come gestire le sequenze di email per la tua azienda!

Lead Magnet Funnel: la soluzione concreta per un’impresa automatica

E quindi, cos’è un lead magnet funnel?
È appunto un funnel che prevede l’uso di una calamita per generare contatti, i nostri prossimi leads.

È un marketing funnel molto molto comune, ma non per questo scontato. Soprattutto, se sfruttato a dovere, può davvero darti soddisfazioni e generare senza che tu ci stia continuamente dietro una mole enorme di potenziali clienti – attenzione, attenzione – già scaldati!

No, non precotti, ma scaldati nel senso che hanno già espresso un interesse preciso verso la tua proposta commerciale e non sono completamente estranei, quindi freddi.

Per mostrarti un caso di eccellenza, DigitalMarketer grazie ad un lead magnet studiato per bene ha acquisito ben oltre 35.000 (trentacinquemila!) contatti in appena un paio di mesi.
Pensi davvero possa trattarsi soltanto di un vecchio pezzo di ferro? Di una calamita da quattro soldi?

Non avrai finito i pop-corn, vero?
Bene, perché lo spettacolo non è ancora finito.

Non sottovalutare questo strumento, così non soltanto potrai mettere a punto un’efficace strategia di lead generation, ma potrai guadagnarne anche in un altro paio di situazioni (almeno). Perché:

  1. approcci un visitatore che si abitua al tuo nome e al tuo Brand e che, dopo che avrà scaricato il materiale gratuito, inizierà a fidarsi di te e sarà sicuramente più disponibile ad affezionarsi al tuo prodotto o servizio. Insomma, non è solo una calamita che cattura la sua attenzione in un mondo sempre più distratto, ma è un fornellino a tutti gli effetti che scalda il visitatore prima che tu faccia la tua parte da imprenditore. In fondo secondo noi di AutomatiKing è quello il tuo compito principale, dedicarti alle attività che più contano all’interno della tua impresa o della tua libera professione.

  2. una volta che il prospect avrà scaricato il contenuto gratuito, lo leggerà quanto prima e capirà che “Hey, ma tu sei davvero l’esperto del settore che tanto cercavo!” Non solo ne guadagni in personal branding, ma la tua autorevolezza ha messo in piedi un’ulteriore strategia di business automatico.

Adesso che abbiamo fatto le dovute presentazioni e sai già chi sarà il migliore amico del tuo business online, cerchiamo di capire come è strutturato un classico funnel di questo tipo.

Com’è fatto un Lead Magnet Funnel e perché ti farà acquisire nuovi clienti

Il lead magnet funnel che ti presentiamo è costituito da 5 semplici passaggi:

  1. La pagina opt-in.
    Ovviamente non si può che partire da qui, ossia una pagina che ha lo scopo preciso di acquisire le informazioni in cambio del magnete che, a questo punto, ha già attirato l’attenzione del nostri visitatore.
    Come deve essere fatta questa pagina? Efficace e comunicativa. L’importante è inserire un form per acquisire le informazioni che vogliamo ricevere senza tuttavia esagerare. Tieni a mente che più informazioni andremo a richiedere e più i nostri tendenzialmente pigrissimi prospect preferiranno abbandonare la pagina. Perciò, vuoi tenere alte le conversioni, sì? Allora Keep it simple! A volte basta anche il solo indirizzo e-mail.

  2. Una pagina di ringraziamento.
    Una volta completati i campi e premuto su un bel bottone è lì che sarà reindirizzato l’utente. Non prendermi per pazzo, non è questione (almeno non solo) di educazione, ma di strategia.
    In questa pagina andrai a ricordare al tuo visitatore che il contenuto di cui tanto vuole effettuare il download lo riceverà via mail. Così facendo non c’è pericolo che il tuo lead scarichi il contenuto senza darti in cambio un reale indirizzo di posta elettronica. In più, e questa cosa dovresti seriamente pensare se sfruttarla o meno, hai la possibilità in questa pagina di inserire una call-to-action e quindi invitare l’utente a compiere un’altra ulteriore azione, magari indirizzandolo verso una particolare landing page che faccia vendere un articolo che intendi spingere come si deve.

  3. Una prima mail.
    Terzo step è l’invio all’indirizzo di posta elettronica di una mail di benvenuto e che contiene il link per accedere alla pagina di download. Semplice semplice ed indolore! A questa mail ne possono seguire una sequenza di altre comunicazioni, le cosiddette Indoctrination. In sostanza un secondo funnel di mail che può essere attaccato al nostro lead magnet funnel.

  4. Pagina di download.
    Finalmente si atterra qui: secca, semplice, con quella CTA così chiara che non pensi neppure a cosa devi fare. Su quel bottone ci stai già cliccando. E… magia!

  5. Il tuo bel contenuto è stato scaricato.
    E verrà presto letto o visto o ascoltato, a seconda della sua tipologia, dal nostro nuovo potenziale cliente.

Fantastico!
Hai tutti gli strumenti per lavorare sul tuo bellissimo opt-in funnel e andare a pesca di nuovi clienti.
Ma… vuoi conoscere un segreto?
Non finisce qui, perché i funnel hanno una qualità che li rende incredibilmente più utili di quello che potevi immaginare.

E se un funnel portasse ad un altro funnel e poi ad un altro ancora?
No, non siamo dentro Twin Peaks, questo è il tuo business funnel: la vera libertà imprenditoriale che è la grande missione di AutomatiKing!

Per un lieto fine che ti “attragga”

AutomatiKing, AutomatiKing delle mie brame… chi è l’imprenditore o libero professionista più libero di tutto il reame?
Sei tu, se ci stai scoprendo o hai imparato a conoscerci.
La nostra missione è educarti a riconquistare il tuo tempo, farti tornare il sorriso e permetterti di raggiungere un equilibrio perfetto tra sfera lavorativa e vita privata.

È proprio per questo che abbiamo creato la nostra Academy nella quale continuiamo a riversare e condividere tutta la nostra conoscenza frutto di anni passati nel mondo del Marketing e Comunicazione.

In particolare, ora che sai cosa è un lead magnet funnel, che ne dici di iniziare a sfruttare questo potentissimo mezzo partendo dal progettare e costruire una pagina di vendita da urlo? 🔽

LE TUE VENDITE NON DECOLLANO? 🤦🏻‍♂️

Per fortuna abbiamo un corso perfetto per te: è il momento di trasformare i perfetti sconosciuti che visitano il tuo sito web in clienti paganti. Facile, facile!

Ti è piaciuto? Sharing is caring

Condividi su linkedin
Condividi su LinkedIn
Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp
Stefano De Carlo

Stefano De Carlo

Imprenditore, formatore e padre ❤️ Il suo chiodo fisso è aiutare gli imprenditori di tutto il mondo (sì, Stefano è un tipo ambizioso) a mettere il pilota automatico al proprio business e vendere senza stress.

.

TI PUÒ INTERESSARE ANCHE...​

I MIGLIORI TOOL
DI AUTOMAZIONE

Iscriviti alla nostra newsletter GRATUITA per ricevere comodamente ogni settimana 3 strumenti di automazione e mettere il pilota automatico al tuo business!